Molisiamo

Il Molise che non ti aspetti

Villa De Capoa per una passeggiata romantica nel cuore di Campobasso

15 novembre, 2013 • Tra mare e montagna

Se siete in vena di romanticismo e vi trovate a Campobasso, vi consiglio di fare una passeggiata in uno dei luoghi più suggestivi della città: Villa de Capoa.

Si tratta di una villa settecentesca caratterizzata da un ampio parco immerso nel verde e perfettamente incastonato nel centro della città. L’ingresso principale lo trovate in Via Ugo Petrella, vicino a Piazza Savoia, ma è possibile entrare anche da Via Duca d’Aosta, quindi non avrete problemi a trovare parcheggio.

villa-de-capoa-campobasso

Foto di Sara Carriero

Villa de Capoa a Campobasso

La Villa de Capoa è un posto davvero incantevole che affonda le sue radici nel XVII secolo. L’ampio parco, nel quale potrete passeggiare avvolti da un’atmosfera unica, fu fatto costruire nel Cinquecento da Andrea de Capoa, perfettamente adiacente all’ex convento di Santa Maria delle Grazie.

In questo ampio giardino, che si estende per circa 16.000 metri quadrati, i monaci del convento usavano coltivare le erbe da utilizzare per la creazione di medicinali naturali. Nel Settecento fu acquistato da privati e poi trasformato in un parco vero e proprio, mentre nell’Ottocento la contessa Marianna de Capoa decise di donarlo alla città.

villa-de-capoa-cb

Foto di www.centrostoricocb.it

 

Qui potrete passeggiare tra i labirinti di siepi e scoprire le tante caratteristiche di questo posto magico, dimenticandovi quasi di trovarvi nel centro della città. Siepi, panchine nascoste, archi di pietra e sculture mitologiche sono solo alcuni degli elementi che potrete ammirare al suo interno, una volta attraversato il maestoso cancello in ferro battuto.

Molto affascinanti le alte sequoie, i possenti cedri del Libano, gli abeti rossi e i tigli profumati che decorano questo ampio giardino all’italiana e testimoniano l’amore per l’arte, il gusto e la cultura di chi ha fatto realizzare questo posto unico tanti anni fa. Le panchine in pietra, un antico pozzo e un sarcofago di fine Quattrocento impreziosiscono questo parco antico, contornando la piattaforma circolare centrale utilizzata spesso come location per eventi e spettacoli.

villa-de-capoa

Foto di www.centrostoricocb.it

 

La Villa de Capoa merita davvero una visita, non solo se siete in dolce compagnia, ma anche se siete in cerca di un posto tranquillo per una passeggiata con tutta la famiglia. Troverete infatti, anche una piccola area con i giochi dedicati ai più piccoli, dalla quale potrete facilmente vedere i campi da tennis che sono stati da qualche anno affiancati al parco. Qui ogni anno si tiene un importante torneo internazionale femminile.

Se vi ho incuriositi e vi va di visitare la settecentesca Villa de Capoa, ricordate che è aperta dal lunedì alla domenica dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 15 alle 19 (fino alle 20 d’estate), ingresso libero. Ci siete mai stati?

 

Foto di copertina di www.centrostoricocb.it

Tags: , , ,