Molisiamo

Il Molise che non ti aspetti

U’ funnateglie, la famosa ricetta molisana originaria di Jelsi

16 agosto, 2016 • Mangia e bevi

Una delle ricette molisane più gustose e famose (…e caloriche, ma chi se ne importa!), di cui sicuramente avrete sentito parlare almeno una volta, è rappresentata da “u’ funnateglie“, una prelibatezza recentemente oggetto di sfida del grande Chef Rubio nella puntata di Unti e Bisunti del 22 settembre 2015.

Come vi abbiamo già raccontato in questo articolo, il tatuato Chef ha avuto modo di sostare in diversi comuni molisani, tra cui Campobasso, Riccia e Bojano, apprezzando in diverse trattorie locali numerose prelibatezze che rendono unica la tradizione gastronomica molisana.

Ma è a Jelsi che ha deciso di lanciare la famosa sfida, cimentandosi in competizione con Mancazione, nella preparazione di questo piatto tanto semplice quanto gustoso. Un concentrato di sapori al quale difficilmente si riesce a resistere, soprattutto dall’inzuppare il pane nel suo sughetto caratteristico, non a caso infatti il nome della ricetta fa riferimento proprio a questa goduriosa ritualità.

funnateglie-ricetta

Foto tratta da ilmolisano.it (autore Paolo Pasquale)

 

U’ funnateglie: la ricetta originale

- 4 uova

- strutto

- 4 pezzi di salsiccia sotto sugna

- 2 peperoni

- 6 pomodori maturi

- 1 cipolla

- peperoncino

- basilico

- sale, olio extravergine di oliva

Tagliate a fette la cipolla e fatela imbiondire in una padella con olio, aggiungendo anche il peperoncino. In un’altra padella fate sciogliere un cucchiaio di strutto e versate al suo interno la salsiccia sotto sugna tagliata a fettine (la conservazione sotto sugna è antichissima e consente alla carne di restare morbida senza subire alcuna modifica riguardo al sapore). Quando la salsiccia sarà ben rosolata, aggiungetela alla padella con il soffritto di cipolla e peperoncino.

Affettate pomodori e peperoni ben lavati e asciugati, fateli soffriggere in padella aggiustandoli di sale. Unite poi in una padella ampia, dai bordi alti, peperoni, pomodori e salsiccia, lasciando cuocere per circa 45 minuti.

A questo punto entra in scena uno degli ingredienti principali, l’uovo, da aggiungere solo quando gli altri ingredienti risulteranno ben amalgamati tra loro. Fate attenzione a non far rompere i tuorli e, una volta aggiunte tutte le uova, spegnete il fuoco.

Servite questo tripudio di colori e sapori con del buon pane fresco e il successo è assicurato! Una ricetta molisana che tutti dovremmo provare almeno una volta. Ma se non avete voglia di cucinare ricordate che Jelsi dedica alle funnateglie una sagra speciale, in genere la prima settimana di Luglio. E se vi siete persi Chef Rubio ecco per voi il link della puntata di Unti e Bisunti in Molise. ;)

http://it.dplay.com/unti-e-bisunti/stagione-3-episodio-4/

Tags: , , , , , , , , , , , , , ,