Molisiamo

Il Molise che non ti aspetti

Santa Maria della Strada a Matrice

20 agosto, 2012 • Tra mare e montagna

Per godersi una bell’atmosfera rilassata e sicuramente scenografica, l’ideale è rifugiarsi in un posto immerso nel verde, impregnato di storia e circondato da meravigliosi paesaggi.

Uno di questi è senza dubbio la Chiesa di Santa Maria della Strada a Matrice, posizionata su una collinetta poco distante dal centro del paese.

Si tratta di una delle chiese più belle e significative del Molise, di epoca medievale, verso la quale decidiamo di fare un salto in una calda mattina di inizio agosto. Il posto è praticamente deserto, ovattato ancora dalle calde ore mattutine, e la chiesa si erge fiera ed imponente di fronte ai nostri occhi.

All’ombra dei suoi alberi alcuni bambini stanno giocando, mentre un papà scatta loro delle fotografie cercando inutilmente di farli stare tutti contemporaneamente fermi.

Conosco questo posto per la sua bellezza, ma non ne so molto circa la sua storia. Fortunatamente alcune descrizioni corrono in mio aiuto e scopro che la Chiesa si trova esattamente nei pressi di un tratturo, chiamato Cortile-Centocelle, che anticamente portava da Matrice sino alla Puglia.

Santa Maria della Strada a Matrice ha rappresentato in passato un importante punto di riferimento per i numerosi pellegrini che dal nord attraversavano il paese, diretti verso i vari santuari della Puglia. Fu consacrata nel 1148 e tra gli elementi architettonici più particolari ci sono senza dubbio l’alto campanile, distaccato dal resto della struttura, e la facciata ricca di elementi in perfetto stile romanico molisano.

Diamo un’occhiata anche all’interno, superando la piccola scalinata di accesso e alla nostra sinistra notiamo il monumento funebre in stile gotico, nel quale secondo alcuni riposerebbe Gemma di Lupara. Pare infatti che fossero proprio i signori di Lupara a possedere in passato il feudo di Matrice.

Riemersi alla luce del sole, passeggiando nei pressi della chiesa, c’è un altro spettacolo che ci attende, ovvero la vista sconfinata dei campi di grano circostanti, sottoposti da poco alla mietitura, che riempiono gli occhi e il paesaggio dei colori dell’oro e del verde.

Santa Maria della Strada a Matrice è un posto molto suggestivo che vi consigliamo di visitare. Perfetto per trascorrere qualche ora di tranquillità all’aria aperta, in un posto ricco di storia e tradizione.

 

Tags: , , , , , , , ,