Molisiamo

Il Molise che non ti aspetti

Riso al latte: ingredienti poveri per un delizioso dolce molisano

16 aprile, 2015 • Mangia e bevi

Di ricette raccolte in questo blog ce ne sono ormai parecchie e non ci stanchiamo mai di dire quanto la tradizione gastronomica molisana è tanto gustosa quanto povera e genuina. I suoi elementi di base provengono dalla semplice e faticosa tradizione contadina, fatta di duro lavoro nei campi, ma il gusto dei suoi piatti e la fantasia delle sue ricette è davvero insuperabile.

Ne sono un esempio la famosa pizza e minestra o il pane cotto con le verdure, piatti caldi e nutrienti che servivano a scaldarsi durante i mesi invernali, o magari il classico “pan e pummarol“, ovvero una semplice fetta di pane con del pomodoro fresco, merenda perfetta della nostra infanzia. E poi ancora le mele cotte e l’uovo sbattuto, gli spaghetti con la mollica, il baccalà in tantissime versioni e molto altro ancora.

Dall’aperitivo, a base di scattone, fino al dessert più goloso, come le ferratelle, la cucina molisana offre davvero tanto ai palati più diversi, anche a quelli più esigenti. Ma mettendo da parte le sofisticazioni della cucina moderna e le tendenze vegetariane e vegane del momento, ecco un dolce delizioso che potete realizzare in casa con pochissimi ingredienti e in poco tempo, una ricetta della vostra infanzia che senz’altro ricorderete: il riso al latte.

ricetta-riso-al-latte-molise

Foto tratta da usatutto.reecycle.it

 

Ricetta del riso al latte

Ingredienti per due persone

- 350 g di riso

- 1 litro di latte

- buccia grattugiata di un limone

- 60 g di zucchero

- bacca di vaniglia, cacao o cannella in polvere, in base ai gusti

Versate il latte in un pentolino e portatelo quasi ad ebollizione, dopodiché aggiungete il riso, lo zucchero, la buccia del limone e la bacca di vaniglia oppure il cacao in polvere, in base al sapore che preferite di più.

Mescolate con un cucchiaio di legno il riso fino a quando non sarà cotto, mantenendo la fiamma moderata, ci vorranno circa 15-20 minuti. Una volta cotto il riso avrà assorbito il latte e potrete servirlo, magari con una bella spolverata di cannella. Il riso al latte è perfetto per una colazione gustosa, merenda o magari cena leggera, se non avete voglia di cucinare.

Voi come lo preparate? Ricordate questa ricetta della tradizione molisana?

Tags: , , , , , , , , , , , ,