Molisiamo

Il Molise che non ti aspetti

Mercatini di Natale 2012: potete andarci con un treno speciale!

Non vedete l’ora di immergervi tra le bancarelle e le atmosfere tipiche che avvolgeranno i mercatini di Natale 2012? Quest’anno, in Molise, potete arrivaci direttamente in treno! Si, avete capito bene, un convoglio speciale che unisce ad una buona causa, un evento originale e divertente per tutti quelli che vorranno partecipare.

L’ASSOCIAZIONE TRANSITA ONLUS

Vi spiego meglio: l’Associazione TransIta Onlus che si occupa ormai da diverso tempo della tutela e la valorizzazione di una delle tratte ferroviarie più belle d’Italia, ovvero la Sulmona-Carpinone-Isernia, ha organizzato, in collaborazione con Le Rotaie del Molise, un viaggio originale lungo questa tratta che arriverà nel borgo antico di Pescolanciano, dove verranno appunto allestiti i mercatini di Natale 2012.

sulmona-carpinone-isernia

Si tratta del quinto evento organizzato dall’associazione, fissato per domenica 16 dicembre e preceduto da altri quattro viaggi speciali, che hanno riscosso un grandissimo successo, come il “treno del tartufo”, attirando numerosi curiosi da tutta la regione e dalle zone limitrofe.

LA TRANSIBERIANA D’ITALIA

La Sulmona-Carpinone è una tratta costruita ben 115 anni fa, nel 1897, con tecniche ingegneristiche decisamente all’avanguardia per l’epoca. E’ conosciuta anche come Transiberiana d’Italia per via delle rigidissime temperature raggiunte in inverno, essa infatti vanta la stazione più alta d’Italia dopo il Brennero, ovvero Rivisondoli-Pescocostanzo situata a 1.268 mslm.

transiberiana-d'italia

Si tratta di un’infrastruttura indispensabile per le popolazioni molisane ed abruzzesi, una tratta ferroviaria ultracentenaria che precorre circa 130 km e che consente di ammirare alcuni dei più bei paesaggi molisani, soprattutto d’inverno quando sono imbiancati dalla neve.

MERCATINI DI NATALE 2012

Per quest’anno l’oggetto del viaggio sono appunto i mercatini di Natale 2012. Si partirà quindi dalla stazione di Campobasso alle ore 10.50, con soste a: Bojano (verso le 11.30) a Isernia (verso le 12.00), a Pescolanciano-Chiusi (verso le 12.35), a Carovilli-Roccasicura (verso le 12.45), a Vastogirardi (verso le 12.54), a San Pietro Avellana-Capracotta (verso le 13.06), a Castel Di Sangro (verso le 13.19), a Alfedena-Scontrone (verso le 13.32) e Roccaraso (verso le 13.52).

il-treno-dei-mercatini-di-natale-2012

Durante il tragitto potrete condividere appieno l’atmosfera di scoperta ed avventura con gli altri passeggeri, dedicarvi a degustazioni di prodotti locali, attraverso un ricco buffet, divertirvi con particolari intrattenimenti e sorprese, ed ammirare i numerosi paesaggi che scorreranno davanti ai vostri occhi.

Durante il viaggio di ritorno ci sarà una sosta di circa tre ore a Pescolanciano dove verranno appunto allestiti i mercatini di Natale 2012 e dove potrete ammirare numerose esposizioni da parte degli artigiani locali. Dopodiché si riprenderà il viaggio di ritorno alla base, con arrivo previsto a Campobasso verso le ore 20.00.

mercatini-di-Natale

Chi parte da Isernia potrà assistere inoltre, alle ore 10 presso l’Officina della Cultura (antistante la stazione) alla presentazione di “Viteliù – Il nome della Libertà” romanzo storico d’esordio di Nicola Mastronardi e durante il viaggio in treno sarete in compagnia della scrittrice, naturalista ed esploratrice Raffaella Milandri.

Tutto questo vi aspetta domenica 16 dicembre e a mio parere si tratta di un viaggetto da non perdere! Un modo perfetto per far conoscere le bellezze della nostra regione e dedicarsi ad una giornata assolutamente unica ed originale.

mercatini-di-natale-in-treno

Come fare per partecipare? Bisogna mandare una email a questo indirizzo prenotazioni@transita.org oppure chiamare il 327/5843233. Dopodiché bisognerà pagare tramite bonifico la quota di partecipazione, che è di 35 euro per gli adulti e di 20 euro per i ragazzi fino a 12 anni. La quota comprende l’intero viaggio e il gustoso pranzo che consumerete direttamente a bordo.

Fantastico vero? Mercatini di Natale 2012 da raggiungere in treno attraverso un viaggio eccezionale: da non perdere!

 

Bonifico intestato a:

Associazione Transita ONLUS

IBAN: IT39E0555015600000000585169

 

Tags: , , , , , , , , , , ,