Molisiamo

Il Molise che non ti aspetti

Mangiare sano: tre merende indimenticabili dal passato

10 maggio, 2013 • Mangia e bevi

La filosofia del mangiare sano è importante non tanto per la nostra linea (il che non guasta mai!), quanto soprattutto per la nostra salute e dato che non molto tempo fa, in un articolo, ho rispolverato tre merende buone di una volta, voglio tornare a parlarvi di altre tre merende tradizionali molisane.

Parliamo di quelle merende che le nostre nonne ci preparavano con tanto amore, con ingredienti semplicissimi e sempre a disposizione nella dispensa, a dispetto delle più pubblicizzate merendine.

1. LE MELE COTTE

Se pensate che le mele cotte abbiano successo soltanto in ospedale, vi sbagliate di grosso. Si tratta di una merenda e di un dessert raffinato, che le nostre nonne preparavano consapevoli dei numerosi effetti benefici dati dalle vitamine della mela e dalla golosità dello zucchero. Un vero e proprio toccasana insomma per corpo e spirito.

mangiare-sano-mele-cotte

Per preparare le mele cotte vi basta tagliarle a metà e posizionarle in una teglia da forno con un cucchiaio di acqua, cospargendole di zucchero. Infornate per 20 minuti a 200° e vi assicuro che la cucina si riempirà di un profumo delizioso. Con un cucchiaino potrete gustare questa prelibatezza dolce e morbida: una merenda sana e golosa che sono certa verrà apprezzata anche dai più piccoli.

2. L’UOVO SBATTUTO

Per chi ha vissuto o vive tutt’ora in campagna, l’uovo sbattuto è quasi una certezza. Per prepararlo occorrevano semplicemente le uova fresche, dalle quali si prendeva il tuorlo e lo si mescolava allo zucchero. Si lavorava il tutto pazientemente e rigorosamente a mano, fino a quando non ne veniva fuori una crema soffice e deliziosa.

merende-tradizionali-uovo-sbattuto

Si mangiava con il cucchiaino, un po’ alla volta per non farlo finire troppo presto, e quando diventavi più grande avevi il permesso di aggiungerci anche un po’ di caffè o di liquore! In questo modo si poteva mangiare sano e dedicarsi una merenda golosa di sole uova e zucchero: semplicissima.

3. ARANCE CON OLIO E ZUCCHERO

Restando nell’ambito del mangiare sano, devo dire che questa merenda mi era del tutto sconosciuta. A rispolverarla è stata mia madre, che con gli occhi fissi nel vuoto e un leggero sorriso sul volto, caratteristiche tipiche di chi sta ricordando momenti piacevoli ormai lontani, mi ha detto che mia nonna le preparava sempre per lei e i suoi fratelli: le arance con olio e zucchero.

arance-con-olio-e-zucchero

Si sbucciano le arance e si tagliano orizzontalmente, creando delle rondelle che vengono messe in un piatto e cosparse di zucchero ed un filo di olio extravergine di oliva. Facile vero? Devo dire che mi ha incuriosita e che mi è venuta una gran voglia di assaggiarle.

Lo so, con la scusa del mangiare sano vi ho fatto fare un altro tuffo nel passato. Vi è piaciuto? :)

Come al solito sono sempre disponibile per altre idee e suggerimenti sulle merende buone di una volta, quelle che sembrano ormai lontanissime e che invece sono alla portata di tutti: buone, sane e pure economiche!

 

Tags: , , , , , , , , , ,