Molisiamo

Il Molise che non ti aspetti

L’ultimo sabato del mese ad Agnone per il Sabato del Villaggio

27 marzo, 2014 • Eventi speciali

Se avete la passione per la lettura e vi piacerebbe trascorre un pomeriggio tra presentazioni letterarie, letture di poesie e convegni interessanti, dovreste prendere parte al Sabato del Villaggio, un evento che viene organizzato l’ultimo sabato di ogni mese ad Agnone, presso il Caffè Letterario.

Un modo nuovo di promuovere la cultura, che si ispira ai caffè letterari di Parigi e che trova terreno fertile in questo lembo di territorio molisano conosciuto, non a caso, come l‘Atene del Sannio, per la sua grande cultura e per aver dato i natali ad importanti personaggi illustri, tra storici ed artisti.

Un’importanza testimoniata ancora oggi dalla presenza di biblioteche, conventi, reperti archeologici ed un centro storico in stile veneziano. La cornice agnonese risulta quindi essere perfetta per ospitare eventi di questo tipo, coinvolgendo il Comune, la Biblioteca, il Caffè Letterario e il Centro Studi Alto Molise.

Quest’ultimo è nato addirittura nel 1988 e da allora si impegna per promuovere il risveglio delle tradizioni culturali della città e di tutto l’Alto Molise, attraverso una serie interessanti di eventi e con la partecipazione di numerose e prestigiose istituzioni culturali italiane. Facendo arrivare in zona importanti scrittori, poeti, scienziati, studiosi e docenti universitari.

Il Sabato del Villaggio ad Agnone

Già dal dicembre scorso è iniziato questo ciclo di appuntamenti che ha visto la partecipazione dello storico molisano Franco Valente e il suo libro Incipit Apocalypsis, e Antonio Mocciola autore di un viaggio tra i borghi scomparsi d’Italia. Senza dimenticare gli appuntamenti con i reading “Leggevamo 4 libri al bar”, “Versi di-vini” e “Vini di-versi” nei quali si unisce alla buona lettura  anche delle ottime degustazioni di prodotti tipici.

Il Sabato del Villaggio si tiene ogni sabato pomeriggio, l’ultimo del mese, presso il Caffè Letterario in Piazza Plebiscito, in un ambiente recentemente ammodernato, nel quale troverete esposta una copia della Tavola Osca. Per spostarsi poi nella Sala Convegni del Palazzo della Città (sempre in piazza Plebiscito) se l’affluenza dovesse essere maggiore.

Sabato 29 marzo 2014

Se l’idea di prendere parte ad uno di questi eventi vi incuriosisce, dovete sapere che il prossimo appuntamento è fissato per sabato 29 marzo alle ore 18, con la presentazione del libro “La Presentosa” di Adriana Gandolfi, introdotto da Gaetano Basti, editore Menabò – d’Abruzzo Libri e la partecipazione di Antonio Scasserra, storico del costume, che presenterà una splendida collezione di “Ori di Agnone”. Con l’invito alle donne del posto di partecipare indossando almeno un gioiello antico di famiglia, di produzione locale.

Al Sabato del Villaggio di Agnone può partecipare chiunque e non è previsto alcun biglietto di ingresso. Gli incontri vengono fissati di volta in volta ma possiamo già anticiparvi che l’incontro di aprile verterà sul culto di Mithra nell’Italia Antica, mentre in quello di giugno verranno lette le poesie di un autore locale.

Per avere maggiori info sugli incontri e restare sempre aggiornati potete chiamare lo 0865.779173 oppure lo 0865.77722, attivo dalle 8 alle 12.30. In alternativa potete scrivere a centrostudialtomolise@gmail.com o agnonebiblioteca@gmail.com. Una buona occasione per rivivere le atmosfere del passato e scoprire elementi preziosi della nostra tradizione, in una location bellissima e con un bell’aperitivo per concludere un sabato pomeriggio all’insegna della cultura. Che ne pensate?

Tags: , , , , , , , , , ,