Molisiamo

Il Molise che non ti aspetti

Le bontà di Giuseppe Cravero, il pluripremiato pizzaiolo di Jelsi

Tra i borghi molisani quello di Jelsi è certamente uno dei più famosi. Conosciuto da oltre due secoli per la straordinaria Festa del grano, è apprezzato anche per le importanti testimonianze artistiche della Cripta dell’Annunziata, per la Ballata dell’orso, spettacolo teatrale costruito intorno ad un’antica maschera carnevalesca e, più recentemente, per la presenza di un tratto della via Micaelica, riconosciuto e attraversato da moltissimi pellegrini e camminatori ogni anno.

Ma è grazie allo straordinario patrimonio gastronomico che Jelsi si sta facendo strada nel panorama nazionale e internazionale, potendo vantare tra i suoi personaggi illustri il famoso Mancazione, singolare chef de U’ funnateglie, piatto sfida della serie Unti e Bisunti edizione 2015 con chef Rubio, e Giuseppe Cravero, campione mondiale di pizza al quale vogliamo dedicare questo post.

giuseppe-cravero

Il pizzaiolo molisano Giuseppe Cravero

Giuseppe Cravero è un pizzaiolo di origini ielsesi, adottato, fin dai tempi del servizio militare, dalla comunità di Vetralla (VT) dove conduce in maniera magistrale, insieme all’inseparabile compagna Sheila, il Babbà, storico ristorante pizzeria della città, famosissimo per le pizze dalle infinite combinazioni di forme e ingredienti, tutti di altissima qualità.

Imprenditore di successo, ha collezionato con impegno e passione tantissimi premi che lo hanno portato nell’olimpo dei pizzaioli fino all’ultimo titolo, quello di campione del mondo 2015 delle categorie 120 Secondi e Sapori del Sud, sino alla XII edizione della Pizza World Cup, una delle più seguite competizioni del settore, nella quale ha trionfato per ben due categorie.

Lo spirito molisano è soprattutto per la cura e la scelta degli ingredienti, freschissimi e regionali, grazie ai quali la sua pizza, Perbacco, ha ricevuto l’ambitissimo premio per la categoria Sapori del sud: un impasto al vino Tintilia del Molise condito con fior di latte di Bojano, castagne dolci del Matese, pancetta arrotolata di Jelsi, pecorino dei tratturi molisani e pistilli di peperoncino calabrese.

pizza-perbacco-giuseppe-cravero

Pizza Perbacco

Una bontà dall’abbinamento insolito ma eccezionale che noi di Molisiamo abbiamo potuto gustare direttamente dal forno personale di Jelsi dove il pizzaiolo acrobata ci ha deliziato con tantissime creazioni e ci ha parlato del suo ruolo di promotore delle eccellenze gastronomiche molisane e italiane.

Da diversi anni, infatti, è impegnato a trasmettere la sua passione per la cucina di qualità e a diffondere la consapevolezza che gran parte del merito di un’ottima pizza sono gli ingredienti, semplici, freschi e territoriali.

Acqua, farina, sale e lievito, combinati in un’infinità di varianti, dagli impasti ai condimenti, che è possibile gustare nella sua pizzeria di Vetralla ma anche in giro per l’Italia grazie al suo foodtruck Pizza Party, un simpatico camioncino dotato di forno con il quale  il pizzaiolo molisano si diverte a creare le pizze più buone del mondo, girovagando per le piazze d’Italia oppure prendendo parte a feste private!

foodtruck-pizza-party

Foodtruck Pizza Party

In attesa dell’edizione 2016 della Pizza World Cup, prevista per il prossimo ottobre, non possiamo che invitarvi a Vetralla per provare la pizza Perbacco del pizzaiolo jelsese che, ancora legatissimo alla sua regione d’origine, non vi sarà difficile avvistare anche a Jelsi. Facendo un giro nel borgo riuscirete magari a rubargli anche qualche prezioso segreto per una pizza mondiale!! ;)

 

Ristorante Pizzera Il Babbà

Via Dante Alighieri, 2, 01019 Vetralla VT

Telefono  0761.477262

Tags: , , , , , , , , , , ,