Molisiamo

Il Molise che non ti aspetti

La ricetta dei cavatelli molisani fatti a mano

14 settembre, 2012 • Mangia e bevi

Se non siete mai stati in Molise ma siete incuriositi dalle sue tradizioni e soprattutto dai suoi sapori, dovete sapere che un piatto al quale un vero molisano non rinuncerebbe mai, sono i cavatelli. Fatti rigorosamente a mano.

La mia nonna li preparava quasi tutte le domeniche e riusciva a farne in quantità industriali, data l’esperienza decennale nell’impastare e incavare.

Si tratta infatti di un tipo di pasta che le donne di casa preparavano spesso per le proprie famiglie, utilizzando le uova delle proprie galline, farina ed acqua.

Tre ingredienti sani e semplici, impastati e mescolati con passione di generazione in generazione, dando vita ad un piatto dal gusto unico.

Ancora oggi fortunatamente in molti si dedicano alla loro realizzazione, nonostante sia possibile acquistarli già pronti. Se avete voglia anche voi di sporcarvi un po’ le mani, ecco per voi la ricetta dei cavatelli molisani.

RICETTA DEI CAVATELLI MOLISANI

INGREDIENTI

- 300 gr di farina

- acqua calda

PROCEDIMENTO

Prendete la spianatoia e disponete la farina a fontana, facendo un leggero solco al centro.

Aggiungete un po’ d’acqua calda impastando il tutto. La pasta sarà pronta per essere lavorata quando risulterà omogenea e liscia, dalla consistenza compatta e non troppo morbida.

Dalla pasta realizzata iniziate a tagliare dei pezzi più piccoli, dividendoli in tanti serpentelli, di circa 8 mm di diametro.

A questo punto da ogni bastoncino, tagliate dei pezzetti più piccoli (circa 2,5 mm), incavateli al centro facendo pressione con la punta dell’indice e del medio (da qui il nome cavatelli) e passate su di essi la mano aperta delicatamente, avvolgendoli.

Spolverateli con un po’ di farina ed il gioco è fatto.

In Molise il piatto per eccellenza è rappresentato dai cavatelli con sugo di carne, meglio ancora se passati poi al forno con una spolverata di formaggio. A casa mia vengono cucinati spesso anche con broccoli e salsiccia fresca, in bianco, e sono ottimi anche così.

Dovete solo scegliere la variante che più vi piace e cimentarvi con la ricetta dei cavatelli molisani, assaggerete una prelibatezza tutta molisana.

 

Tags: , , , , , , , ,