Molisiamo

Il Molise che non ti aspetti

Il nuovo calendario 2014 dei Misteri di Campobasso

3 dicembre, 2013 • Eventi speciali

Ogni anno si ripete a Campobasso quello che sembra essere ormai diventato un appuntamento fisso, ovvero la presentazione del nuovo calendario che ha per protagonisti i bellissimi Misteri.

Si tratta di tredici strutture in legno nate verso la metà del Settecento, dalla fantasia di Paolo Saverio di Zinno, che trasportano ogni anno nel giorno del Corpus Domini, angeli, diavoli e personaggi biblici in carne ed ossa, dando vita ad una sfilata unica. Una tradizione molisana tra le più antiche ed amate, che raccoglie in città tantissimi visitatori anche dalle regioni limitrofe, affascinando tutti con questi piccoli angeli che sembrano fluttuare nell’aria come per magia.

Il calendario 2014 dei Misteri

Ogni anno, per celebrare la fine del vecchio anno e l’arrivo di quello nuovo, viene realizzato un calendario ispirato totalmente a questa tradizione. L’evento è fissato per sabato 7 dicembre nella famosa Sala degli Ingegni, ovvero la sala che raccoglie durante tutto l’anno le strutture dei Misteri a riposo.

museo-dei-misteri-campobasso

Potete trovarla esattamente nel Museo dei Misteri, posizionato in via Trento a Campobasso dove, alle ore 17.30, oltre a poter ammirare i dettagli di queste antiche impalcature, potrete anche sfogliare ed acquistare il nuovo calendario 2014 (3 euro). Senza dimenticare i documenti storici e le tantissime fotografie d’archivio qui custodite circa questa antichissima tradizione molisana.

All’interno del calendario troverete il prezioso contributo di ben tredici fotografi originari per la maggior parte di Campobasso, tra cui Roberto de Rensis, Michele Montano, Paolo Cardone, Antonello Luciani, Armando Graziano, Cosimo Paiano, Nicola Paolantonio e Antonio Priston, ma anche Sergio Panella e Graziano Panfili di Frosinone, Francesco Lucia di Ceccano, Roberto Alfano e Maria Elia Natali di Bologna.

Ognuno di essi. dopo aver adottato tramite sorteggio uno dei tredici Misteri, ha immortalato alcuni dei momenti più importanti della festa, dalla vestizione dei personaggi all’allestimento delle macchine, fino all’intera sfilata tra le strade della città, dando il proprio contributo artistico ad un calendario 2014 certamente unico.

calendario-2014-misteri-campobasso

Ma c’è anche un quattordicesimo fotografo, il giovane Stefano Di Maria, di Campobasso, che ha pensato invece di immortalare i colleghi impegnati negli scatti del calendario, a loro insaputa, creando un simpatico reportage interamente “rubato” dietro le quinte. Nel nuovo calendario 2014 dei Misteri di Campobasso potremo vedere gli scatti più belli realizzati dai tredici fotografi, mentre tutti gli altri andranno ad arricchire il suggestivo archivio fotografico dell’Associazione Misteri e Tradizioni.

La presentazione del calendario 2014 è anche un’occasione per ricordare il grande Cosmo Teberino, custode di questa stupenda tradizione, colui che per anni ha guidato la sfilata assistendo ad ogni sua fase, lasciando i suoi preziosi insegnamenti e facendo in modo che arrivassero fino a noi. Il fulcro di questa festa, che nessuno potrà mai dimenticare.

Se siete già in cerca di idee originali per i regali di Natale o state pensando ad un calendario assolutamente molisano per le vostre case, la presentazione del calendario 2014 dei Misteri vi aspetta il 7 dicembre 2013 dalle ore 17.30, presso il Museo dei Misteri in via Trento a Campobasso. Un regalo perfetto per tutti quei molisani che vivono fuori regione e vorrebbero avere con sè un pezzetto delle proprie tradizioni, approfittando dell’occasione per guardare da vicino questi maestosi marchingegni e leggerne la storia.

Tags: , , , , , , ,