Molisiamo

Il Molise che non ti aspetti

E’ arrivato Pulcinella a Campobasso!

C’è poco da fare, quando arriva Pulcinella a Campobasso significa che l’estate è finita e la scuola, o comunque le normali attività invernali, stanno per ricominciare. E’ così da quando ero piccola e sono sicura che in molti la pensano come me.

La location è sempre la stessa da tempi immemorabili ormai, ovvero l’angolo di Piazza Vittorio Emanuele II a Campobasso. Un momento… ma sapete tutti chi è Pulcinella vero?

I BURATTINI DI PULCINELLA A CAMPOBASSO

Quando noi campobassani diciamo “è arrivato Pulcinella” intendiamo dire in realtà che sono arrivati i fratelli Ferraiolo, con i loro burattini e i loro variopinti bastoncini di zucchero, capaci di far impazzire sia grandi che piccoli.

La storia della famiglia Ferraiolo inizia da molto lontano, esattamente nei primi anni del Novecento, quando Pasquale Ferraiolo iniziò a riscuotere i suoi primi successi da burattinaio, ispirandosi al Pulcinella per eccellenza, ovvero l’autore ed attore napoletano Antonio Petito.

Da allora il suo successo sarà inarrestabile e toccherà praticamente tutta l’Italia, riempiendo le piazze di numerose città, di famiglie, ragazzi e bambini, divertiti e piacevolmente ipnotizzati dalla sue fantastiche storie, tipiche del teatro napoletano.

L’eredità di Pasquale Ferraiolo è passata poi ai suoi figli e, successivamente, ai figli dei loro figli, i quali hanno proseguito quest’antica tradizione per generazioni, divertendo grandi e piccoli da più di un secolo ormai.

Si tratta di un appuntamento immancabile per molti di noi, che ne conservano il ricordo sin dalla più tenera età.

Senza dimenticare le dolci prelibatezze che qui è possibile gustare, con i bastoncini di zucchero dai mille gusti e colori, realizzati con grande abilità e maestria, croccantini di mandorle e nocciole, zucchero filato.

Se avete voglia di abbandonare per qualche ora facebook, computer e videogiochi, in piazza Vittorio Emanuele II a Campobasso vi aspettano, in questi giorni, i divertenti burattini dei fratelli Ferraiolo con i loro squisiti dolciumi.

Un appuntamento con i semplici divertimenti di una volta, frutto di una tradizione artistica antichissima. Quando arriva Pulcinella a Campobasso è sempre una festa!

Le foto che vedete ci sono state gentilmente concesse da Stefano Di Maria, autore di un divertente ed originale blog sulle tradizioni campobassane, nel quale potete andare a curiosare all’indirizzo www.cusarellecambuasciane.blogspot.it.

Tags: , , , , ,