Molisiamo

Il Molise che non ti aspetti

Ciambella bicolore: vi do la mia personale ricetta

9 novembre, 2012 • Mangia e bevi

In cucina non è che me la cavi male, diciamo che riesco a sopravvivere, ma se c’è una cosa che mi riesce davvero bene è la ciambella bicolore. La mia mamma qualche volta la preparava quando ero piccola, ora non più… anche perché viene meglio a me!

Probabilmente non rientra tra i dolci molisani per eccellenza ma credo che sia una ricetta facile e sfiziosa, tutta da provare e soprattutto da assaggiare, ideale magari quando siete in cerca di un dolce non troppo impegnativo, sano e gustoso.

ciambella-bicolore-molisiamo

RICETTA CIAMBELLA BICOLORE

- 150 gr di burro

- 200 gr di zucchero

- 300 gr di farina

- 4 uova

- 1 bustina di lievito per dolci

- 40 gr di cacao amaro

PROCEDIMENTO

Fate sciogliere il burro in un pentolino dopodiché lavoratelo con lo sbattitore insieme allo zucchero e alle uova. Continuando a mescolare aggiungete un pizzico di sale e dell’aroma, in base a quelli che ho provato vi consiglio un goccio di Strega, di Sambuca o di rhum, ma ci sta bene anche l’aroma al limone o all’arancio.

ricetta-ciambella-bicolore

Continuando a lavorare con lo sbattitore aggiungete a cucchiaiate la farina setacciata, un po’ per volta, e se notate che l’impasto sta diventando troppo denso aiutatevi aggiungendo un po’ di latte. Infine aggiungete anche il lievito setacciato ed amalgamate il tutto.

Imburrate ed infarinate uno stampo per ciambella non troppo grande e versatevi metà del composto ottenuto, ricordate che va versato sempre prima quello bianco e poi quello scuro. Nella metà che vi è rimasta aggiungete il cacao setacciato e continuate a lavorare il tutto.

ciambella-bicolore-ricetta-molisiamo

Versate l’impasto al cioccolato sopra a quello chiaro ed infornate la ciambella bicolore per circa 40 minuti a 160°. Il forno, mi raccomando, deve essere preriscaldato.

La ciambella bicolore è un dolce facile e sfizioso e vi consiglio di provarlo. E’ ottima a colazione accompagnata ad un buon caffè oppure a merenda, magari affiancata ad una tazza di tè caldo. Spero che vi piaccia, fatemi sapere come vi è venuta e se avete qualche suggerimento da darmi!

Tags: , , , , , , , , , ,