Molisiamo

Il Molise che non ti aspetti

Cantine Aperte 2013 e un itinerario alla scoperta dei vini del Molise

Se il vino è la vostra passione e non volete perdervi l’occasione di visitare alcune delle cantine molisane più famose, vi consiglio di prendere parte ad uno degli eventi più importanti in questo particolare settore: Cantine Aperte 2013, fissato per domenica 26 maggio.

Si tratta di un evento attesissimo e rivolto agli appassionati, ai neofiti, ai produttori e ai semplici esploratori del gusto, desiderosi di scoprire tra un sorso e l’altro, le eccellenze in bottiglia del Molise.

Cantine Aperte 2013 in Molise

Si tratta di un evento che mira ad accrescere il settore enoturistico nazionale, una grandissima risorsa economica per tutto il paese e un efficace strumento per la tutela del territorio.

vigneti-molisani

Foto di Alessandra Capocefalo

E come accade per il resto d’Italia, anche il Molise parteciperà a Cantine Aperte 2013, con ben 5 aziende sparse su tutto il territorio, capaci di offrire un originale itinerario a chiunque volesse dedicarsi una giornata di puro gusto e genuinità. Dalla montagna verso la costa, o viceversa, potrete intraprendere questo originale percorso nel gusto e nelle prelibatezze molisane, visitando:

Angelo D’Uva in C.da Ricupo 13 a Larino, tel 0874.822320;

Cantine Borgo di Colleredo in C.da Zezza 8 a Campomarino, tel 0875.57453;

Tenuta Terresacre in C.da Montebello a Montenero di Bisaccia, tel 0875.960191;

Azienda Agricola Cianfagna in C.da Bosco Pampini ad Acquaviva Collecroce, tel 0875.970253;

Antonio Valerio in località Selvotta a Monteroduni, tel 0865.493043.

Angelo D’Uva: Cantine Aperte 2013

A Larino ad esempio, presso le Cantine D’Uva vi aspetta, a partire dalle 10 del mattino una giornata a dir poco appetitosa con un programma ricco di ospiti e tantissime degustazioni. Saranno protagonisti i vini delle nuove annate come il Gavio Igt Terre degli Osci Cabernet Sauvignon e e il Keres Igt Terre degli Osci Falanghina 2012, senza dimenticare ovviamente la Tintilia Doc del Molise.

Preziosi calici ai quali verranno abbinati prelibate degustazioni e tre diverse tipologie di menù adatte a tutti i gusti: con 10 euro potrete degustare tre diversi vini accompagnati da una tagliere con prodotti tipici in assaggio, con 15 euro avrete il mini menù (tagliere di formaggi locali e salumi tipici, un primo e un dessert, con calici di vini abbinati) e con 25 euro il menù completo (antipasto, primo, secondo, contorno, dessert e vini).

cantine-aperte-2013-molise-larino

I costi del menù vanno intesi senza calice e il costo di ognuno è di 3 euro. Al gusto e alla genuinità dei prodotti tipici molisani, si aggiunge poi la presentazione alle ore 16 di Viteliú. Il Nome della Libertà, il grande romanzo storico scritto dal molisano Nicola Mastronardi. Per maggiori info e prenotazioni potete chiamare lo 0874.822320.

Cantine Aperte 2013 vi offre l’occasione di trascorrere una giornata davvero interessante tra i territori molisani, un modo tutto nuovo di promuovere la cultura del vino attraverso la scoperta dei diversi luoghi di produzione ed una serie molto interessante di eventi, ricchi di gusto, natura e divertimento. Un appuntamento imperdibile per ogni enoturista che si rispetti!

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,