Molisiamo

Il Molise che non ti aspetti

Alla scoperta del Molise con la seconda tappa di OmoGirando

Vi ricordate quando vi ho parlato di OmoGirando? Si tratta di un gruppo di storici, archeologici, amanti dell’arte ed amici, che hanno deciso di organizzare escursioni ed itinerari gay friendly in tutta Italia, riunendosi sotto il nome appunto di OmoGirando.

Degli appuntamenti che non hanno nulla di anormale o strano, ma che consentono semplicemente alle coppie gay e ai loro amici, di trascorrere qualche giornata di scoperta sul territorio nazionale sentendosi completamente a proprio agio.

omogirando-in-molise

Seconda tappa di OmoGirando in Molise

OmoGirando torna per una seconda tappa in Molise, dopo il successo ottenuto con la prima uscita del 4 novembre 2012, durante la quale era previsto un bellissimo itinerario presso l’abbazia benedettina di San Vincenzo al Volturno. Le uscite sono ovviamente aperte a tutti: coppie, single, famiglie, amici, parenti, gay, eterosessuali e chiunque abbia voglia di prendere parte ad un itinerario di scoperta nella propria regione.

Per partecipare è necessario prenotarsi e versare una piccola quota di partecipazione, in cambio avrete delle guide esperte a vostra disposizione ed una giornata di scoperta tutta da vivere. Ma vediamo esattamente cosa prevede il nuovo itinerario di OmoGirando in Molise fissato per domenica 14 luglio 2013.

Riserva Naturale di Collemeluccio

riserva-naturale-collemeluccio

Foto di www.borgodellefonti.it

Si tratta di una riserva molto importante che rientra nella categoria delle Riserve Mab (Man and Biosphere), pensate che in Italia ce ne sono solo cinquecento. Si trova nei pressi di Pietrabbondante, a circa trenta chilometri da Isernia, e al suo interno potrete ammirare uno degli ultimi relitti di bosco di abete bianco, molto diffusi invece durante la preistoria.

Pietrabbondante

Si prosegue poi con un vero e proprio salto indietro nel tempo, esattamente all’epoca dei Sanniti, un popolo forte e combattivo che riuscì addirittura ad ottenere una grandissima vittoria sul grande esercito romano. Potrete visitare la vasta area archeologica qui presente e riscoprire i tratti principali di questo importante popolo, conoscendone le tradizioni, gli usi e la storia.

area-archeologica-pietrabbondante

Foto di www.promolise.it

Se vi interessa prendere parte a questo nuovo emozionante itinerario organizzato da OmoGirando, dovete prenotarvi entro il 13 luglio chiamando Valentina al 349.41 25 856. La quota di partecipazione è di 15 euro, mentre i bambini fino ai 10 anni partecipano gratis. Senza dimenticare il biglietto di ingresso per l’area archeologica di Pietrabbondante che è di soli 2 euro (1 euro per le persone tra i 18 e i 25 anni, gratuito per gli under 18 e gli over 65).

Non vi resta che prenotarvi e preparare qualche buon panino per un veloce pranzo a sacco, circondati dalle meraviglie molisane. E’ consigliato ovviamente un abbigliamento comodo (i tacchi lasciateli a casa per questa volta) e il termine della visita è previsto intorno alle ore 17. Ci si incontra alle 10.30 del 14 luglio 2013, presso la Riserva di Collemeluccio. Ci vediamo lì? :)

 

Tags: , , , , , , , , , , , , ,