Molisiamo

Il Molise che non ti aspetti

Agnello cacio e uova come si fa in Molise

1 ottobre, 2012 • Mangia e bevi

L’agnello cacio e uova, o cacio e ova come lo chiamava mia nonna, è un piatto tipico della tradizione molisana. Viene ancora realizzato da moltissime famiglie soprattutto in occasione della Pasqua, poiché esso racchiude al suo interno due classici simboli di questo periodo, ovvero l’agnello e le uova. In altre parole i frutti della primavera che si avvicina.

Si tratta di un piatto dal sapore robusto… e non provateci nemmeno a fare il conteggio delle calorie, andreste decisamente oltre le vostre aspettative! Ma la cucina molisana è buona anche per questo.

L’agnello cacio e uova non è difficile da realizzare ma vediamo esattamente come fare. Riportiamo qui la ricetta classica, consapevoli della nascita di numerose varianti e particolarità tipiche di ogni zona della regione.

INGREDIENTI AGNELLO CACIO E UOVA per 4 persone

- un cosciotto d’agnello
- un bicchiere di vino bianco, possibilmente di buona qualità
- 4 uova
- 100 gr pecorino grattugiato
- olio extravergine d’oliva
- aglio, pepe, rosmarino e sale
- un limone

PREPARAZIONE

Disossate l’agnello, tagliatelo a tocchetti di media grandezza e fatelo rosolare con rosmarino, sale, aglio ed olio.

Quando la carne risulta ben rosolata, sfumatela con il vino bianco e a parte sbattete le uova con il pecorino, il sale e il succo di limone.

Versate il composto ottenuto sulla carne e lasciate cuocere il tutto a fuoco basso, fino a che le uova non si saranno ben rapprese.

Il piatto di agnello cacio e uova va servito ben caldo e, se volete, condito con erbette aromatiche.

Che dire: dimenticate la dieta e godetevi questa delizia!

Foto www.cookaround.com

Tags: , , , , , , ,