Molisiamo

Il Molise che non ti aspetti

A Carovilli tra zucche di Halloween e dolci della tradizione molisana

28 ottobre, 2013 • Eventi speciali

La vigilia di Ognissanti che ormai siamo abituati a festeggiare secondo i canoni arrivati direttamente dall’America, con travestimenti in stile horror e zucche di Halloween, aveva fino a non molti anni fa in Molise un significato molto profondo e ben preciso, ovvero quello di commemorare i defunti nella notte tra il primo e il due novembre.

Una tradizione che si è andata progressivamente spegnendo nel territorio molisano e che tuttavia resiste in alcune zone particolari, come quella di Carovilli. Già l’anno scorso infatti, vi parlai in questo articolo di come Carovilli usasse festeggiare questo particolare giorno dell’anno: con una cena (chiamata r cummit) a base di tagliatelle con la verza, lasciate in parte fuori alla porta per le anime dei defunti, e le classiche zucche di Halloween intagliate.

carovilli-halloween

Foto di Andrea di Girolamo

Zucche di Halloween e dolci della tradizione in gara

Per quest’anno la pro loco di Carovilli ha deciso di organizzare un evento eccezionale per il pomeriggio del primo novembre: la Festa della Mort Cazzuta, dedicata a grandi e piccoli ed intenta a riproporre la tradizione carovillese in relazione a questa importante festa.

L’appuntamento è fissato alle ore 16 in Piazza Municipio e tutti potranno portare magiche zucche di Halloween intagliate e dolci della tradizione, per partecipare ad una divertente gara.

Basterà recarsi in piazza ed iscriversi alla gara (gratuitamente), portando ovviamente la propria zucca e i dolcetti realizzati. Le prime verranno utilizzate come affascinante decorazione della piazza stessa, creando una location molto suggestiva, mentre i dolcetti verranno poi distribuiti al termine della gara tra tutti i bambini presenti.

zucche-di-halloween-carovilli

Foto tratta da blog.netafim.it

 

Una grande giuria popolare andrà a decretare quali saranno le tre zucche di Halloween più belle, assegnando i relativi premi, e quali saranno i dolci più buoni e fantasiosi, tra quelli realizzati con passione dalle donne carovillesi. A questo proposito verranno assegnati tre premi in base a tre simpatiche categorie: il dolce più bello, quello più buono… e quello più cazzuto (da “caz” termine punico che significa “intagliare”), ovvero più attinente alla festa.

Una divertente occasione per calarsi nell’anima di questa festa, rispettando però la tradizione tipicamente molisana. Un appuntamento perfetto soprattutto per i bambini, che potranno divertirsi ad intagliare le zucche di Halloween in compagnia dei più grandi, ed assaggiare alcuni dolci tipici del posto come le scarpelle, il cocolozzo tipico della Pasqua e la famosa pizza di San Martino.

Alla Festa della Mort Cazzuta non mancherà poi tanta divertente animazione e truccabimbi che dipingeranno sul volto dei più piccoli colorate e simpatiche fantasie ispirate ai temi della festa.

Se avete voglia di vivere il tipico Halloween molisano non dovete fare altro che recarvi in piazza a Carovilli il primo novembre 2013 dalle ore 16 in poi, con i vostri dolcetti, le zucche intagliate e i vostri bimbi: sarà un pomeriggio da non perdere. ;)

Tags: , , , , , ,