Molisiamo

Il Molise che non ti aspetti

A bordo della Transiberiana d’Italia per scoprire i sapori del Molise

Vi ho già parlato della Transiberiana d’Italia, non molto tempo fa, in occasione del viaggio natalizio diretto verso i suggestivi mercatini di Natale 2012, tra soste e paesaggi favolosi.

Un’iniziativa promossa dall’Associazione Transita Onlus che ha riscosso un grandissimo successo e che ha dato la possibilità a moltissimi di ripercorrere questa antica tratta che si snoda nel territorio molisano ed abruzzese.

A BORDO DELLA TRANSIBERIANA

Per chi avesse perso l’articolo precedente, ricordo che la tratta Sulmona-Carpinone-Isernia viene detta anche Transiberiana d’Italia, poiché comprende la Rivisondoli-Pescocostanzo (1268 mslm), ovvero la tappa più alta d’Italia dopo il Brennero, nella quale d’inverno si raggiungono temperature bassissime.

transiberiana-d-italia

Una tratta ferroviaria antichissima, costruita ben 115 anni fa e che ancora oggi rappresenta un patrimonio inestimabile per i molisani e gli abruzzesi che cercano, attraverso dei viaggi speciali, di mantenerne sempre vive le storiche caratteristiche ed originali suggestioni.

IL MONDO DEI SAPORI

Questo secondo grande appuntamento, il primo di una lunga serie per il 2013, è stato battezzato Il mondo dei sapori, essendo dedicato appunto alla scoperta della gastronomia tipica molisana e dei suoi eccellenti prodotti. L’appuntamento è fissato per il 20 gennaio 2013 e si partirà in mattinata da Campobasso o Isernia (ancora da stabilire) alla volta di Sulmona.

palena-transiberiana

La prima importante sosta verrà effettuata a Palena, un luogo estremamente particolare e suggestivo che ha accolto nel corso degli anni numerose scene cinematografiche. Questo posto si è tramutato infatti, in più occasioni, in una location ideale per numerosi sceneggiati RAI accogliendo, tra i tanti, le interpretazioni di Nino Manfredi diretto da Dino Risi, Michele Placido in Fontamara, diretto da Lizzani, e Adriano Celentano in Joan Lui. Qui verrete accolti con gusto e vi verranno offerti deliziosi prodotti locali, come funghi, tartufi, birre artigianali, liquori, dolci, miele e tanto altro.

palena-michele-placido

Successivamente si farà sosta a Sulmona dove potrete passeggiare nel centro storico, pranzare dove desiderate e dedicarvi allo shopping. Per tornare poi verso l’alto Molise intorno alle 15 e fare tappa nella riserva MAB (Man And Biosphere), ovvero nella Riserva Naturale di Montedimezzo. Si tratta di una delle riserve della biosfera istituite dall’Unesco, che si estende per circa 291 ettari, racchiudendo al suo interno degli spettacoli naturali di rara bellezza.

Qui troverete un secondo gustoso mercatino dedicato ai prodotti locali del Molise, senza dimenticare che anche durante il tragitto vi verranno offerti salumi, formaggi, olio e vino, divertendovi con i vostri compagni di viaggio a suon di musica folkloristica dal vivo, grazie all’esibizione degli Alberi Sonori.

il-mondo-dei-sapori-transiberiana

Un viaggio all’insegna del gusto e del divertimento al quale non potete mancare e che vi riporterà al punto di partenza intorno alle 18.30. Si avranno degli orari più precisi a giorni ;) Che ne pensate? Io direi che è da non perdere!

La quota di partecipazione, da inviare tramite bonifico, è di 35 euro per gli adulti e 20 euro per i ragazzi fino ai 12 anni, e con il biglietto avrete anche il 10% di sconto presso uno degli esercizi convenzionati che vi verranno segnalati a bordo.

Vi consiglio di prenotarvi in fretta, scrivendo a prenotazioni@transita.org oppure chiamando il 327/5843233. La Transiberiana d’Italia vi aspetta per un nuovo e gustoso viaggio da non perdere. Siete pronti per salire a bordo?

 

Bonifico intestato a:

Associazione Transita ONLUS

IBAN: IT39E0555015600000000585169

 

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , ,